venerdì 23 aprile 2010

Schegge di Liberazione: un ebook

Non ricordiamo bene il motivo preciso per cui ci saltò in testa, un giorno piovoso di Febbraio, l'idea di chiedere alla blogsfera di scrivere qualcosa sulla Resistenza. Sicuramente non immaginavamo che in due mesi scarsi saremmo stati travolti da adesioni, post, racconti, piccoli saggi, poesie, ragionamenti e perfino un monologo teatrale.

Abbiamo raccolto tutto in un ebook, che non ho il timore di chiamare "libro". Lo si può scaricare gratuitamente qui (o in edizione economica ed ecologica qui). Sono 211 pagine di post resistenti. Si ride, ci si incazza e ci si commuove. Si chiama Schegge di Liberazione e verrà presentato dal vivo in un paio di occasioni, segnatevi gli appuntamenti.

Non ci sono davvero abbastanza parole per ringraziare come si deve tutti quanti. Ma no, forse una c'è: grazie.


(UPDATE: errata corrige. Sostituite pagine 3, 6, 9, 10, 71, 79, 149, 167 - versione 1.1)

11 commenti:

  1. Scaricato, e da leggere presto.

    RispondiElimina
  2. Condiviso da tutte le piattaforme a disposizione. Ma in nessuna è compreso il
    grazie.

    RispondiElimina
  3. Leggero e intenso allo stesso tempo.

    RispondiElimina
  4. grazie a tutti, davvero.

    RispondiElimina
  5. un gran lavoro, complimenti!

    RispondiElimina
  6. "Berardo Viola"3:22 PM

    Interessantissimo.
    Mi aspetto un elenco di contatti dei vari autori.

    RispondiElimina
  7. @Bernardo Viola: li trovi alla fine di ogni racconto.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. "Berardo Viola"3:42 PM

    Errore mio, devo aver beccato gli unici tre-quattro senza nessun contatto ;)

    RispondiElimina
  10. eh, quelli lì mi sa che ti devi accontentare dei nomi (perché son tre o quattro che un blog non ce l'hanno). Gli altri dovrebbero esserci tutti.

    RispondiElimina