martedì 10 aprile 2012

E far l'amore anche se il mondo muore

Come avevamo già detto, domenica 15 aprile, al Museo Monumento al Deportato di Carpi, verso le 17 abbastanza puntuali, leggiamo delle cose nuove e scritte apposta per un percorso che attraversa le tredici stanze del museo e che abbiamo intitolato: E far l'amore anche se il mondo muore.

Ecco, le letture che faremo le abbiamo raccolte in un libretto, che se venite domenica a sentirci potete portarvelo a casa di carta; se invece non riuscite a venire, anche se è un peccato, mettiamo i racconti in un ebook che uscirà, molto probabilmente, lunedì mattina da queste parti.

I racconti e le letture sono di osvaldo, carlo dulinizo, il sottoscritto e simone rossi (che però non legge). Dal vivo ci accompagneranno i contrabbassi di Bicio, i chitarrini e i clarinetti di simone rossi (che però suona), il pianoforte di Alessandro De Nito. Qui c'è una specie di teaser della copertina gentilmente concessaci dal prode Francesco Farabegoli.

Se domenica venite, secondo me, fate un bel lavoro.

1 commento:

  1. Vengo vengo! Dovrei fare Greco, ma vengo!!

    RispondiElimina