giovedì 13 dicembre 2018

Si stava meglio quando si stava meglio: un ebook

Oh, Ciao! È passato più di un anno dall'ultimo post su questo blog. E sono passati poco meno di cinque anni dall'ultimo libro elettrico pubblicato da Barabba Edizioni. Siamo diventati vecchi, abbiamo le rughe, qualcuno ha dei figli, qualcuno è andato ad abitare in posti lontani dove si parlano lingue diverse. Io, per esempio, mi sono spostato di circa cinquecento metri da dove abitavo prima e ho un figlio che si chiama Guido. Dev'essere per questo motivo, per la vecchiaia che avanza, o forse anche perché ultimamente mi hanno chiesto di leggerli un paio di volte davanti a della gente, che ho pensato di raccogliere un po' dei racconti sui miei antenati che ho scritto da queste parti tra il 2010 e il 2013 e di pubblicarli.

Si stava meglio quando si stava meglio, in realtà, doveva chiamarsi più precisamente Una volta si stava meglio domani, ma poi, visto che lo dovevamo mettere sui volantini, quando lo leggevo dal vivo, mi è sembrato più semplice Si stava meglio quando si stava meglio. Dentro si parla di Novi e dei novesi, di nonni e di bisnonni, di maghi, prestigiatori e circhi itineranti, di mezzadri e di un toro, di piccole lotte private contro il fascismo e di tante altre cose che, nel Novecento, sembravano normalissime.
Esce oggi che è Santa Lucia, perché quando ero bambino era il giorno più importante di tutto l'anno. Più del Natale o dei compleanni.

Si scarica gratis:
  • in pdf (all'antica)
  • in mobi (per il kindle)
  • e in epub (per tutti gli altri e-reader).
Non c'è ancora in epub, perché sono passati degli anni e i programmi che usavo per fare gli epub sono vecchi. Ho fatto un po' di casino, portate pazienza qualche giorno, è la ruggine.

Per il resto, buona lettura.
E buona Santa Lucia.

__________
UPDATE del 06/01/2019 11:10
Ora c'è anche l'epub. Scusate per il ritardo e buona Befana.
UPDATE del 13/12/2018 20:05
È online la versione 1.1 del pdf e del mobi, con qualche refuso in meno. Ringraziamo chi ce li ha comunicati. Continuate a farlo, ci fa piacere.
I link per scaricare la versione 1.1 sono gli stessi che trovate lì sopra.

5 commenti: