lunedì 23 maggio 2011

Cicatrici: Senza gloria

[riceviamo e pubblichiamo la cicatrice di Pino Zennaro, conosciuto ai più come "thunalab", il prode copertinista di Schegge di Liberazione outtakes]

(Posizione)
Addome inferiore, a destra.

(Cause)
Una cicatrice chirurgica, precisa e pulita. Quello che rimane di una appendicectomia.
Avevo sei anni e di quell'episodio mi ricordo di me sul letto d'ospedale che gioco con un piccolo palombaro. Giocattolo "tecnologico", il pupazzetto infatti riempito d'acqua andava a fondo e per farlo risalire si soffiava aria attraverso un un tubicino che teneva infilato dietro alla schiena. Sul lettino non si poteva giocare con l'acqua e quindi, per dare alle immersioni una parvenza di realtà emettevo dei ben cadenzati bl…bl…bl... Da qui, probabilmente, la futura passione per i film "di sommergibili".

(Conseguenze)
Una cicatrice senza gloria, niente a che fare con una sana lesione procurata sul campo. Una cicatrice in anestesia totale non te la puoi vendere con gli amici e allora nelle mie fantasie immaginavo una cicatrice sullo zigomo destro, precisa e pulita, ma procurata da una mensur.

di Pino Zennaro "thunalab"

2 commenti:

  1. Anonimo5:37 PM

    Bello Pinocchietto!

    RispondiElimina
  2. Ecco! Che dire, ritrovare qui gli amichi, quelli che ti vogliono un gran bene, quelli che ti conoscono come "pinocchio" ...ecco, mi fa un gran bene.

    RispondiElimina