lunedì 4 dicembre 2006

Decorazioni Natalizie

Inebriati di Polonio 210 e contaminazioni varie, noi utenti passivi della stampa occidentale ci facciamo distrarre facilmente dalla cacofonia mediatica (anche se, ammettiamolo, siamo tutti lì in attesa della notizia di un eventuale avvelenamento del Guzzanti per vedere se si riesce a contaminare un po' tutta l'ala destra del parlamento). E così ci sfugge totalmente l'approvazione di una legge che di fatto blocca l'ingresso nella Duma ai partiti dell'opposizione. Nella cara, vecchia Unione Sovietica tali manovre entravano a far parte delle cosiddette "Decorazioni Elettorali", peccato però che la Russia totalitaria che sta nascendo ora sia di segno opposto. Qui da noi sembra che ne parli solo Giovanni De Mauro nel suo editoriale su Internazionale di questa settimana.

Intanto anche il nostro misero stivale inizia a girare al contrario, e così troviamo la destra che prende confidenza con la piazza e la sinistra che si trova (letteralmente) spiazzata. Certo che, sebbene portino tutti i colori classici di babbo natale, quelle celtiche lasciate sventolare impunemente per le vie della capitale fanno ragionevolmente rabbrividire. Roba da zittire persino Fede durante un collegamento.

Insomma, il Natale si preannuncia destroso e sinistro (nel senso di "lugubre"). Consoliamoci con le solite strenne variopinte e i cenoni tradizionali. Se siete ancora indietro coi regali, fate felici figli, nipoti e nipotini con una chicca che arriva direttamente dal Venezuela: il chavezito!

3 commenti:

  1. un passo alla volta stanno "sdoganando" le celtiche. difficile rimanere indifferenti. necessario esprimere sdegno.

    RispondiElimina
  2. Anonimo4:04 AM

    aheem..adesso, ecco no, domani, mi iscrivo..ti telefono..così mi spieghi..ma quanti post hai già fatto? many in logorrealand..basso profilo ragazzi per cominciare..parliamo bene di scientology per esempio..
    ma aspè se io sotto "scelgo un 'identità" (ma pensa te..) e clicco su blogger mi chiede di registrarmi e quindi mi registro dopodichè posso postare? oddio nnnnnnnnnggggggggg ho già il mal ditesta...per esempio oggi leggevo il fumetto di Bastogne e mi piaceva pure, non sarò mai un vero intellettuale...
    Klaus Augenthaler

    RispondiElimina
  3. Anonimo4:06 AM

    verifica parola è Kurtz...
    kurtz
    kurtz cobainz
    poi kzntoji
    andrà avanti molto sta sega del verifica parola?
    sempre klaus

    RispondiElimina